La tua ginecologa

Le cause semplici dell'infelicità delle donne

La depressione è la malattia più diffusa nel mondo, ma ancora troppo spesso viene trattata come una “nuvola nera” sulla nostra testa, senza attenzione ai fattori predisponenti di natura biologica. Lo stesso impiego degli psicofarmaci prescinde sovente da un corretto inquadramento diagnostico a livello fisico. Eppure una delle cause più frequenti della depressione è l’anemia da carenza di ferro: un problema che si può risolvere rapidamente, restituendo alla donna (e all’uomo) una piena gioia di vivere...

Tutti gli articoli

Primo piano

Iperconnessi, ma così soli da arrendersi al suicidio

Dodici giovani italiani su 100, tra i 15 e i 29 anni, muoiono ogni anno per suicidio. Le cause di questo gesto estremo sono diverse da quelle che lo motivano nelle fasce di età superiori, dove sono dominanti i motivi economici, nella loro declinazione più ampia: disoccupazione, fallimento, difficoltà professionali, soprattutto negli imprenditori e negli artigiani, percepite come paralizzanti e non più superabili, seguiti dai motivi affettivi, in primis le separazioni...

Tutti gli articoli

Aggiornamenti scientifici

Graziottin A.
Uso materno e paterno di cannabis in gravidanza: effetti psicotici sui bambini
“Science News” - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Valutare le conseguenze dell’uso materno e paterno di cannabis in gestazione sull’equilibrio mentale dei bambini: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da K. Bolhuis, dell’Erasmus Medical Centre-Sophia Children’s Hospital di Rotterdam, Olanda...

Tutti gli articoli

Audio & Video stream

Microbiota: i benefici dell'Escherichia Coli di Nissle

Il microbiota intestinale modula la nostra salute, la nostra vulnerabilità alle malattie e la nostra capacità di guarire. E’ formato da microrganismi amici e microrganismi nemici, che è bene conoscere per poterli gestire nel modo più corretto. In questo contesto, l’Escherichia Coli di Nissle gioca un ruolo fondamentale a favore del nostro benessere...

Tutti i video

Salute e benessere

Cannabis: attente a non avvelenare il bimbo in utero

“Sono un’ostetrica di 58 anni. Amo molto il mio lavoro, ma mi trovo di fronte a cambiamenti e a rischi che mi inquietano. Per esempio, mi sembra che oggi le donne giovani non si rendano conto dei danni che fanno al loro bambino se si fanno le canne, usate perfino, dicono, per ridurre la nausea dei primi mesi! Lei che è un medico attento, che cosa può dirci?”...

Tutti gli articoli

Le vostre domande

Dopo lo stupro: dolore ai rapporti e sintomi genitali persistenti

“Gentile professoressa, una mia paziente ha purtroppo subito violenza quando era all’università. Sono passati quattro anni, ha fatto una lunga psicoterapia, emotivamente sta meglio. Ora ha un nuovo ragazzo, ma mi ha confessato che ha tanto dolore ai rapporti. La sua psicologa dice che lei non ha ancora superato del tutto quel trauma. A me sembra che dopo quattro anni di psicoterapia magari c’è qualche altro problema...”

Tutti gli articoli

Schede mediche

Cicli abbondanti: come riconoscerli? come curarli?

I cicli abbondanti sono una causa frequente e trascurata di anemia da carenza di ferro e di altri importanti sintomi che riducono l’energia vitale e la qualità di vita della donna.
In questa scheda la professoressa Graziottin illustra:
- in che modo si capisce che un ciclo è abbondante;
- le tre principali conseguenze dei cicli emorragici: dolore mestruale, anemia sideropenica, endometriosi;
- quali altri fattori possono contribuire all’anemia da carenza di ferro;
- come accertare il livello di ferro nell’organismo e nel sangue;
- quali esami è bene fare quando le mestruazioni sono eccessive;
- le principali terapie dei flussi abbondanti e dell’anemia.

Tutte le schede mediche